Le iniziative dell’azienda

Ogni anno, il 4 febbraio, in tutto il mondo si celebra the “World Cancer Day“, organizzato dalla Unione Internazionale contro il Cancro (UICC). Avon Cosmetics da sempre si impegna a contribuire ed arricchire le cause che più interessano le donne di tutto il mondo, tra cui la prevenzione e la lotta contro il tumore al seno.

Il primo progetto sostenuto da Avon è stato la Avon Breast Cancer Crusade del 1992, una campagna di sensibilizzazione e informazione attraverso la quale donne di tutto il mondo sono state formate e informate e che ha previsto la realizzazione di progetti nel campo della ricerca e della prevenzione contro il tumore al seno.

Negli ultimi 25 anni Avon e la Fondazione Avon per le Donne, l’istituzione che ha il preciso intento di promuovere attività caritatevoli, scientifiche e umanitarie che migliorano la vita delle donne e delle loro famiglie,  hanno donato più di 800 milioni di dollari per le cause del cancro al seno, educato 180 milioni di donne sulla malattia e finanziato lo screening sanitario del seno per quasi 20 milioni di donne, spiega l’azienda nel comunicato.

Inoltre, nel 2019 Avon ha lanciato Stand4Her, il programma globale decennale con l’obiettivo di migliorare la vita di 100 milioni di donne ogni anno da oggi al 2030, offrendo un’opportunità di guadagno, promuovendo la libertà di espressione e una vita sana e sicura.

A livello nazionale, Avon Italia ha collaborato e collabora con diverse associazioni benefiche a livello locale e nazionale, tutti traguardi possibili grazie al sostegno di donatori, dei Consulenti Avon e dei clienti di tutto il mondo.

Avon raccoglie fondi attraverso i prodotti Nastrino della Solidarietà, presenti sui Cataloghi Avon e sulla piattaforma digitale www.avon.it. Per il mese di marzo, ad esempio, viene proposta una sciarpa di colore bianco decorata con il simbolico nastrino rosa.