Il marchio torna nel mondo delle fragranze

Dopo la riedizione di Colonia, cinque anni fa, Brioni ritorna nel mondo delle fragranze, con un nuovo profumo, che porta lo stesso nome della Casa di moda, realizzato in house e a cui ha collaborato il direttore creativo Brendan Mullane.

L’eau de toilette sarà in vendita esclusivamente negli store monomarca di Brioni nelle prossime settimane tra Europa, Asia pacific, Middle east e Stati Uniti, per arrivare poi in Cina e Sud America nel 2016.

Lo scent vuole essere l’espressione della quintessenza del marchio, con un mood allo stesso tempo prezioso e originale. Hanno lavorato alla sua realizzazione  il fragrance designer Raymond Matts mentre i designer londinesi Patrik Fredrikson e Ian Stallard, che hanno ideato anche alla linea di bijoux Brioni, hanno progettato il flacone, un cubo di vetro scolpito in movimento e chiuso da un tappo in bronzo.

La boccetta gioiello sarà protagonista della campagna pubblicitaria.

Mischiando agrumi, bergamotto, lavanda, magnolia e note legnose, è un profumo lussuoso e riconoscibile.

Un’idea regalo perfetta per Natale 2014.