Le ntendenze da Mode à Paris

Lisci, spesso extra-lucidi, a volte con effetto bagnato, con il ciuffo a coprire la fronte o elegamente tirati all’indietro: è questo il mood di Mode à Paris per quanto riguarda i capelli primavera estate 2014, a conferma di quanto già visto a Milano, Londra e New York.

A portarli una donna elegante e decisa, molto sensuale, che spesso sceglie la mezza lunghezza: eccola da Maison Martin Margiela, Kenzo, Guy Laroche, Chloé, Viktor & Rolf, Elie Saab, Barbara Bui, Balenciaga.

Capelli primavera estate 2014 HermesI capelli raccolti, sono strutturati ma non troppo, con onde e forme lasciate libere e morbide, sia che si tratti di una coda di cavallo, come quella delle modelle di Lanvin, di una mezza coda, come quella di Hermes, o di uno chignon, come Collette Dinnigan. Più decisi e rigorosi chignon e coda di cavallo di Christian Dior e Cacharel.

E il colore capelli primavera estate 2014? Non ci sono dubbi: il biondo platino che ricorda Daenerys, l’eroina del Trono di Spade, o il rosso.