Volto di Skin Paradise e Casting Creme Gloss

Entra nella famiglia delle testimonial di L’Oreal Paris la top model Cindy Bruna.

Tra le attiviste di una nuova generazione di modelle, Cindy utilizza la passerella per comunicare l’inclusione e i diritti delle donne.

Con il suo francese, le sue radici multiculturali e la sua passione per la moda la sua ascesa nel fashion system è stata rapidissima. Nata nel 1994 da mamma congolese e papà italiano, Cindy è cresciuta in Costa Azzurra. Dopo il diploma, si è trasferita a Parigi per iniziare la sua carriera di modella. A 18 anni, a New York ha incontrato il fotografo di moda Steven Meisel e insieme hanno realizzato la sua prima copertina per Vogue e la campagna di Prada. Da allora, Cindy ha calcato la passerella per i più importanti brand di moda, da Calvin Klein a Jean Paul Gaultier, da Balmain a Jacquemus.

Le sue radici e la sua determinazione, l’hanno resa paladina delle pari opportunità per le modelle di colore nel mondo della moda. Ha messo in luce la discriminazione dei capelli nei servizi di moda e nelle sfilate ed è stata tra le prime a sfilare con i suoi capelli afro naturali.

Cindy ha partecipato al defilè di L’Oreal Paris a Parigi e il suo debutto per il colosso francese della bellezza avverrà con la campagna di Skin Paradise e Casting Creme Gloss.