Iniziativa di Walce Onlus

 

Il make up è certamente uno degli strumenti che aiuta le donne a sentirsi meglio con sè stesse e con gli altri. A questa pratica è legata un’iniziativa dedicata alla sensibilizzazione sul tumore al polmone, a cui è dedicato il mese di novembre.

Un appuntamento importante per dare informazioni corrette e puntuali ai cittadini in merito a una patologia spesso sottovalutata dai media, forse perché ancora con una forte correlazione all’abitudine tabagica. Il tumore polmonare è ad oggi una delle neoplasie più temibili: causa infatti ogni anno la morte di 35 mila persone in Italia e oltre un milione nel mondo, e i numeri non accennano a diminuire.

WALCE Onlus (Women Against Lung Cancer in Europe – Donne contro il tumore al polmone in Europa) promuove il progetto Come star meglio con un trucco, che offre lezioni di maquillage destinate a donne che abbiano effettuato o stiano effettuando cure chemio-radioterapiche. Un’dea che toccherà 14 città italiane e 3 spagnole.

A Torino, Roma, Firenze, Cuneo, Sondalo, Parma, Catania, Taranto, Montecchio Maggiore, Bari, Sassari, Avellino, Milano e, in Spagna, a Madrid, Barcellona e Valencia, presso i Servizi di Oncologia o associazioni Onlus, alcune esperte di trucco che collaborano con l’Associazione coordineranno un incontro di make up con le pazienti. Otto – dieci signore verranno guidate per impaperare alcuni accorgimenti e strategie per attenuare gli effetti delle terapie.

Un momento di coccole e leggerezza; armate di fard e matita le pazienti potranno riscoprire la propria femminilità, riconquistando attraverso piccoli gesti, quello del trucco, la fiducia in sé e nel proprio corpo: “Si tratta di un intervento pratico e di supporto – sottolinea Maria Vittoria Pacchiana, psico-oncologa che segue le sedute al San Luigi di Orbassano – che aiutando a migliorare l’aspetto fisico delle donne contribuisce a migliorarne la qualità di vita e questo favorisce una miglior adesione alle cure e rappresenta, quindi, un ulteriore stimolo nella lotta quotidiana contro la malattia“.

Inoltre – sottolinea Silvia Novello, pneumo – oncologa e presidente di WALCE – vorremmo che novembre fosse davvero un momento di forte sensibilizzazione e presa di coscienza, perché il tumore al polmone è la prima causa di morte per cancro e la stigmatizzazione di questi pazienti non ha più senso di esistere. È importante che le informazioni in merito vengano date, ma lo si faccia in modo adeguato per quanto riguarda la diagnosi e le possibilità terapeutiche“.

Mediterranea, Neve Cosmetics e Syrio S.R.L comaggeranno tutte le partecipanti con una bag con tutti gli accessori per il make up.

Si parte da Firenze il 4 novembre 2013 per finire a Milano il 9 dicembre.

http://www.womenagainstlungcancer.eu/star-meglio-con-trucco-2013/