In Via Madonnina 17

 

Tanto bianco, ripiani grigio perla in Corian®, acciaio lucido, legno e teche in vetro trasparente. La Maison Creed, leader nel settore della profumeria artistica in Italia, ha appena inaugurato la sua prima boutique monomarca a Milano, gestita da Calé, distributore del brand da quasi 30 anni.

Protagonista del taglio del nastro di giovedì scorso in via Madonnina 17, l’affascinante Erwin Creed, settimo discendente della famiglia di maîtres parfumeurs che ha avuto tra i suoi illustri clienti Winston Churchill, Frank Sinatra, Barack e Michelle Obama, Elton John, Madonna e Carlo d’Inghilterra.

Nel cuore del quartiere Brera sarà possibile provare e acquistare, in un perfetto mix di tradizione e modernità, tutte le fragranze che hanno decretato il successo di Creed in Italia e nel mondo. Tanto per citare qualche best seller, ricordiamo Fleurs de Bulgarie, Royal English Leather, Green Irish Tweed, Aventus e Acqua Originale.

“Consideriamo Milano una grande capitale della moda e del lusso – ha dichiarato Erwin Creed –, al pari di Parigi. Per questo la città merita una boutique monomarca, è un tributo ai nostri affezionati clienti”.

Questa inaugurazione è per noi motivo di grande orgoglio – ha aggiunto Silvio Levi, presidente di Calé -. Il mercato italiano è oggi di importanza strategica per Creed. Pur avendo un pubblico prevalentemente maschile, Creed oggi riesce a soddisfare le esigenze di donne forti ed indipendenti che in una fragranza non cercano tenerezza e romanticismo, ma vogliono lasciare un’impronta decisa nell’ambiente che le circonda”.