Iniziativa contro la malnutrizione

 

Con Expo 2015, la questione della malnutrizione è ritornata in primo piano: riguarda oltre un miliardo di individui nel mondo, rivelando l’urgenza di agire per trovare una risposta globale al problema della fame e a tutte le sue conseguenze.

È stato naturale per Clarins, impegnato da tempo al fianco di FEED, richiamare oggi l’attenzione su questo tema.

Questa presa di coscienza, Clarins l’ha sviluppata dal 2011 attraverso una partnership con l’Associazione che si rafforza anno dopo anno. Accanto a Lauren Bush Lauren, Christian Courtin-Clarins e tutto il Gruppo Clarins si mobilitano per alimentare il programma delle Nazioni Unite nella lotta contro la fame nel mondo. Con azioni in Guatemala, Perù e altri 15 paesi, FEED permette a numerosi bambini di potersi nutrire, avere una normale scolarizzazione e sperare in un futuro migliore.

In meno di 4 anni, l’impegno Clarins al fianco di FEED ha permesso di distribuire più di 6 milioni di pasti, restituendo speranza a migliaia di bambini che possono seguire così una scolarizzazione normale.

Con l’operazione Feed your skin, FEED our planet, 40 000 trousse FEED, contenenti prodotti Clarins, saranno proposte in esclusiva a tutte le consumatrici che si trovano in Italia durante l’Expo. L’acquisto di ogni trousse permetterà di distribuire 10 pasti ai bambini scolarizzati nei paesi più poveri: alla fine dell’operazione saranno oltre 400.000 i pasti offerti grazie all’impegno delle consumatrici.

In questa trousse 100% cotone naturale, i must have del marchio di beauty.