I colori di Barcellona e l’avanguardia milanese

 

Volumi in armonico equilibrio, tessuti d’eccellenza e un continuo lavoro di ricerca su texture e materiali. E ancora: le fantasie e i colori di Barcellona, l’avanguardia tutta milanese. E’ il mix che contraddistingue le creazioni di Eulalia B, giovane e talentuosa designer spagnola di nascita e milanese d’adozione.
La collezione primavera-estate 2015, presentata pochi giorni fa proprio a Milano, nella suggestiva location di Interno 12, è caratterizzata da un gioco di colori e di contrasti nei toni del grigio, del verde e del bianco, con motivi geometrici o naturalistici. Panta-palazzo, corolla dress, bolero, canotte, camicie, tute, gonne a ruota: capi che esaltano la femminilità di ogni donna grazie ad un’ottima vestibilità e ad innovative combinazioni di materiali e tessuti, tra cui lino, tweed, cotone, piquet e neoprene traforato.

I tagli sono netti, strutturati e offrono il giusto equilibrio tra volume e semplicità. I capi sono versatili e possono essere indossati all day long, dall’ufficio all’aperitivo. Il brand Eulalia B è rigorosamente made in Italy: abiti e accessori sono realizzati interamente in Italia da artigiani che utilizzano solo pelle e tessuti di altissima qualità, italiani e francesi.

A chi mi ispiro? A mia nonna! E’ lei che mi ha insegnato a cucire, a partire dagli orli agli stracci per pulire casa a Barcellona – spiega Eulalia Batlle Gallardo -. La mia cliente-tipo è una donna a cui piace osare e combinare abiti e accessori anche molto diversi tra loro”. Eulalia B è alla sua quarta collezione, è presente in 35 selezionate boutique in Europa (tra cui la prestigiosa Piave 37 by Dolce&Gabbana di Milano) ed è appena sbarcata a Dubai.