La linea continua il racconto che nasce dal disegno Flora e che vuole conquistare le nuove generazioni

 

La linea di profumi Gucci Flora torna il profumeria rinnovata, continuando il racconto che nasce dal disegno Flora e che ora si rinnova per conquistare le nuove generazioni.

La protagonista di questa nuova storia, Charlotte Casiraghi – volto delle fragranze Gucci Flora – ha un legame profondo con il celebre motivo, che fu disegnato per la prima volta nel 1966 in omaggio alla nonna, Sua Altezza Grace Kelly, Principessa di Monaco.

La collezione di fragranze esprime perfettamente l’anima contemporanea del motivo iconico della Maison che sboccia in tutto il suo colore sulle nuove confezioni.

Decorata dai motivi floreali del foulard Flora, la collezione si declina in otto fragranze. Ognuna presenta una variante della bottiglia classica contraddistinta dal logo Flora, il tappo nero, il fiocco decorato con due piccoli bambù. Tutte le fragranze sono poi racchiuse in scatole su cui risplendono i colori di petali e boccioli. I toni romantici del gioioso motivo floreale riportato sulla confezione donano ulteriore femminilità alle fragranze e riflettono la bellezza e le emozioni della donna Gucci.

Così come la stampa da cui prendono il nome, le fragranze Gucci Flora hanno conquistato le donne sin dal lancio di Flora by Gucci Eau De Toilette nel 2009. Il motivo Flora è poi sbocciato in un bouquet di fragranze ricercate e uniche: Flora by Gucci Eau de Parfum, le affascinanti fragranze della collezione The Gucci Flora Garden e Flora by Gucci 1966. Idee regalo uniche per la Festa della Mamma 2015.