Make up ideati da Pat McGrath

 

Matrimonio all’insegna del glamour e della make up art – in tutte le sue declinazioni – tra Max Factor e Gwyneth Paltrow. La 40enne attrice americana (di recente eletta “donna più bella del mondo” dalla rivista People) è infatti la nuova testimonial del brand che ha il cinema nel suo Dna.

Tre sono i look creati per lei dal team di truccatori Max Factor, guidato da Pat McGrath, pensati per la donna contemporanea, dalle mille sfaccettature.

Il primo, di grande impatto, è Singer, ispirato a una donna “rock”, dinamica e moderna: labbra leggermente rosate e focus d’effetto sugli occhi con kajal nero, una sottile linea di eye-liner, ombretto smoke tonalità onice e ciglia a tutto volume con il mascara False Lash Effect.

Il secondo, Writer, esalta la bellezza naturale della Paltrow: l’incarnato effetto nude look si ottiene con il fondotinta Facefinity All Day Flawless 3 in 1, mentre gli occhi, valorizzati con una linea nera di eye-liner e con un velo di ombretto beige satinato, sprigionano energia e vitalità. Effetto nude anche per le labbra.

Il terzo, infine, è Business Woman, mix perfetto di fascino e rigore: pelle di porcellana – satinata grazie alla base Lasting Performance e successivamente illuminata con un tocco di terra abbronzante – e sguardo acceso da un abile gioco di ombretti dai riflessi beige e dorati. Ad attirare l’attenzione sono le labbra, dipinte di rosso con il rossetto Color Elixir Ruby Tuesday.