L’elegante packaging di entrambe le fragranze è in linea con il nuovo concept della Collection Impériale

rancé1795

Le nuove fragranze Rancé 1795 esposte nella sede-museo in via Lombardini a Milano

Con l’arrivo della primavera sbocciano due nuove fragranze firmate Rancé 1795: Héroique, per lui, e Hortense, per lei. Ispirate entrambe a viaggi in terre lontane, si caratterizzano per le note frizzanti e allo stesso tempo sensuali. Le piramidi olfattive, sebbene appartenenti a diverse famiglie, possiedono lo stesso stile sofisticato, prezioso e spumeggiante.

Héroïque, il nuovo profumo maschile (disponibile nei formati Natural Spray da 50 ml – 80,00 € – e 100 ml – 112,00 €), è una composizione che parla a un moderno Ulisse, protagonista della propria vita vissuta in frenetiche metropoli o nei luoghi più inesplorati. La fragranza si apre con gli accenti vivaci del Bergamotto e quelli inebrianti del Ribes Nero, che si fondono insieme ai richiami fruttati di Ananas e Mela.

Il Gelsomino del Marocco e il Patchouli, insieme alle note di Vaniglia del Madagascar e di legno di Teak, rimandano a latitudini orientali e traversate oceaniche, simboli di una moderna mitologia globale. Le note di Ambra e Muschio, infine, regalano un tratto provocante al fondo della fragranza, rivelando volti inediti in un uomo forte della sua storia e aperto a nuove sfide. I versi racchiusi all’interno del cofanetto rappresentano il complemento di una fragranza ispirata a fascinazioni epiche, che svela sentori esotici e inediti.

Hortense, la nuova fragranza femminile (disponibile nel formato Natural Spray da 50 ml – 85,00 € – e 100 ml – 119,00 €), prende il nome dalla regina d’Olanda, madre di Napoleone III: una donna che seppe esprimere la propria personalità avventurosa, intraprendente ed affascinante. Ed è proprio ad una donna cosmopolita e di grande modernità, ma allo stesso tempo sofisticata e ricca di fascino, che la nuova fragranza Rancé 1795 si rivolge.

Hortense si apre con un bouquet di note piccanti di Cardamomo, Pepe e Bergamotto, per poi condurre in un cuore ricco di accenti gustosi di Cannella di Ceylon, Cedro del Libano, Rosa Bulgara e Incenso: note preziose che ancora oggi evocano sentori d’Oltremare e tracciano le rotte di un’intrigante mappa olfattiva. Nel fondo si sprigionano calde note di Legni, Incenso e Vaniglia.

L’elegante packaging di entrambe le fragranze è in linea con il nuovo concept della Collection Impériale: uno stile contemporaneo nato da un mix di design, colore e letteratura.