Dai classici Cire Trudon a Jardins d’Ecrivains

Dopo avervi parlato di profumi e cofanetti bellezza, non potevano mancare idee regalo appartenenti al mondo delle candele d’autore. Vi abbiamo già parlato di Jovoy.

Ecco ancora Bethléem di Cire Trudon, una delle cererie più antiche, con le note tipiche del Natale per celebrare la nascita del Bambino Gesù e l’adorazione dei Magi. www.campomarzio70.it

Cire Trudon Bethléem

Non può mancare in ogni casa di design una candela Diptyque ideata per il Natale. Ecco per il 2013 Encens des Indes con le classiche note di incenso e mirra risvegliate da rosa e garofano. www.olfattorio.it

diptyque encens des indes

Con Pañpuri Velvet Blossoms si ravviva la casa con le note di lavanda, ylang ylang, gelsomino e legno di sandalo. La bugie fa parte della linea Signature Botany Ambiance, realizzata unicamente con 100% puri olivegetali essenziali, privi di fragranze sintetiche. Le candele sono realizzate solo con la migliore miscela di cere vegetali di alta qualità di soia e palma, colata artigianalmente a mano in eleganti bicchieri di vetro in stile d’epoca. www.europeanetwork.com

Pañpuri Velvet Blossoms

 

Ha il fascino di un famoso racconto natalizio la Dickens Cristmas Candle di Jardins d’Ecrivains che prende spunto dall’opera Canto di Natale per una candela a due fuochi in edizione limitata dalla miscela di mandarino, abete e oud. www.cale.it

Cristmas-Candle-Jardins-dEcrivains