Dall’alimentazione ai trattamenti fai da te

 

Ci siamo… siamo appena rientrati dalle vacanze e già ci mancano spiagge e mare. Come mantenere i benefici di viaggi e relax? Ecco alcuni consigli di beauty da rientro per mantenere la pelle abbronzata e perfetta e allontanare qualche guaio vacanziero.

Per far durare la tintarella, dovete innanzitutto idratare continuamente la pelle per evitare che si secchi e bere moltissima acqua.  Preferite la doccia al bagno e a tavola cibi abbronzanti come carote, agrumi, anguria, salmone, che vi aiuteranno anche a mantente il colorito più a lungo, oltre a un aspetto più sano e donarvi un benessere generale. Non dimenticate le maschere fai da te che possono risultare utili, come la maschera alla carota e alla carota e camomilla che vi abbiamo segnalato nei giorni scorsi.

Fate attenzione anche a una zona delicata come quella dei piedi: sandali alti, sabbia e scogli avranno causato ispessimenti da eliminare con una accurata pedicure casalinga o dall’estetista.

Una cosa che mette in crisi parecchie donne dopo il rientro delle vacanze è l’aspetto dei capelli, secchi e privi di volume, con colorazioni spesso alterate a causa dell’esposizione al sole e alla salsedine. Sì a tagli riparatori e trattamenti in salone per ritrovare lo splendore prevacanziero. A casa si deve puntare su prodotti delicati e maschere fai da te nutrienti come la maschera alla banana o quella con burro e olio di oliva.

E per mantenere la forma fisica, scegliete subito un corso in palestra, che si prenda cura di corpo e spirito, come yoga o taichi.