Mix di note frizzanti e dolci

Quanti tipi di uomo ci sono al mondo? Infiniti, secondo Jean Paul Gaultier. Diversi per età, temperamento, stile e gusti sessuali, sono accomunati da una sola caratteristica, la stessa forte personalità.

A tutti questi uomini, Gualtier dedica Kokorico, appena arrivato in Italia, un profumo intenso, virile ed allo stesso tempo estremamente elegante che si propone di stregare l’intero universo maschile. Come? Grazie alla sua originale miscela di note frizzanti e dolci, come cedro e cacao, armonizzate dalla sensualità del vetiver e della foglia di fico. Una fragranza che sovverte i canoni della profumeria, secondo lo spirito ribelle del suo padrino. Che ha voluto affidare la creazione del suo nuovo prodotto ai nasi Olivier Cresp e Annick Menardo (Firmenich), in modo da ottenere un risultato sì innovativo ma pur sempre rispettoso delle tradizioni della profumeria maschile.

E come spesso succede, anche il flacone riprende il carattere esplosivo e anticonformista del suo contenuto. La forma della bottiglia è quella di un corpo maschile; il contrasto fra il nero della boccetta e il rosso della scritta dona un tocco di eleganza, mentre la scatola che la contiene si ispira al mondo del cinema o della fotografia.

A interpretare la campagna il modello Jon Kortajarena.