Siglato l’accordo con la catena di profumerie

Kylie Skin, la linea di skincare vegan, cruelty free e senza parabeni di Kylie Jenner, arriverà in Europa, Italia compresa, nel 2020, nelle profumerie Douglas, con la quale l’influencer ha siglato un contratto in esclusiva.

Lanciata lo scorso maggio, il brand, di cui Coty ha la quota di maggioranza, acquistata di recente per 600 milioni di dollari, sta crescendo più delle aspettative, avendo registrato vendite nette per circa 177 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi. Douglas si aspetta che questo lancio sia il più importante del 2020 nel segmento skincare e si classificherà tra i suoi primi dieci marchi per la cura della pelle. Kylie Jenner ha fondato Kylie Cosmetics nel 2015 e ha annunciato il lancio di Kylie Skin a maggio 2019.

Douglas offrirà la linea Kylie Skin con sei diversi prodotti tra cui Foaming Face Wash, Walnut Face Scrub, Face Moisturizer, Eye Cream, Vanilla Milk Toner e Vitamin C Serum che saranno distribuiti dal retailer a partire dalla primavera del prossimo anno.

Inoltre, Douglas ha reso noti i dati di chiusura dell’esercizio fiscale 2018-2019. Il fatturato è cresciuto del 5,4% a 3,5 miliardi di euro. A trainare il business dell’azienda sono state soprattutto le vendite online, con l’e-commerce che ha messo un incremento del 38,2% a 585 milioni di euro. Nei 12 mesi è aumentato anche l’ebitda a 283 milioni di euro (+40,1%).