Una particolare rivisitazione di Paris che si veste di verde, sia nelle note sia nel flacone. Su tutto a regnare il fascino dei sentori delle foglie di violetta
Balenciaga ha da poco presentato il suo nuovo profumo, L’Essence, un concentrato che rivisita un must have degli amanti del marchio, Paris, tra corrispondenze e novità.

L’eau de parfum si veste infatti dello stesso flacone caratterizzato da spigoli e venature che per l’occasione si veste di bagliori verdi, a raffigurare le note dominanti della fragranza.

Si gioca con il maschile e con il femminile: gli accenti verdi infatti sono tradizionalmente tipiche dei profumi da uomo ma la chiave di L’Essence sono le foglie di violetta, usate prevalentemente negli scent per donna.

La fragranza, pungente e intensa, si apre su toni fioriti per accendersi nella freschezza del tema dominante, le foglie di violetta, appunto, per scaldarsi in un fondo di vetiver e reminiscenze di muschio.

A interpretare L’Essence di Balenciaga è l’ecclettica cantante e attrice Charlotte Gainsbourg.