Una crema in edizione limitata per la tutela del patrimonio marino

Gli oceani sono una fonte preziosissima di componenti naturali per la bellezza e la salute della pelle. E’ per questo che, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani 2012 che si terrà l’8 giugno, La Mer ha deciso di porsi in prima linea per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla bellezza e la potenza rigenerante del mare, ma anche sulla sua fragilità. Il brand di cosmesi ritiene che i vegetali marini come il Fuco Marino del Pacifico abbiano incredibili proprietà che devono essere ancora pienamente esplorate e capite, così ha deciso di sostenere anche le iniziative di tutela degli habitat oceanici per proteggere e preservare queste preziose risorse.

Questo è il settimo anno di collaborazione tra La Mer e Oceana, organizzazione internazionale per la difesa degli oceani, cui il brand donerà 200.000 dollari per supportare la Campagna di Protezione degli Habitat, così come altre iniziative a livello globale per la conservazione dell’oceano. Per commemorare questa lunga collaborazione, La Mer ha creato una crema in edizione limitata per la Giornata Mondiale degli Oceani, in un vasetto speciale da 100ml. La Mer in edizione limitata per la Giornata Mondiale degli Oceani è disponibile a partire da questo mese, al prezzo di 348 euro.

E non è tutto. L’impegno di La Mer per la tutela del patrimonio oceanico si concretizza anche nel concorso fotografico “Gli Oceani La Mer”, lanciato insieme a National Geographic , in cui verrà chiesto di immortalare in immagini la maestosità degli oceani del mondo. Fino al 31 Luglio 2012 sarà possibile iscrivere le fotografie sul sito www.nationalgeographic.com/LaMerOceans. Un esperto di National Geographic giudicherà le immagini basandosi su creatività, qualità della fotografia e illustrazione efficace del tema del concorso. In palio un National Geographic Photography Expedition, guidato da un fotografo National Geographic, nella costa nord-ovest del Nord America, insieme a una fornitura di un anno di Crème de la Mer.