Una storia da raccontare

Vi abbiamo parlato da poco dei profumi estate 2012 firmati Issey Miyake. Proprio L’Eau d’Issey compie venti anni. E’ una doppia decade prodigiosa che celebra una creazione che ha ancora tanto da svelare e raccontare.

Con animo e modestia, io faccio solo metà dell’opera. La donna che indossa uno dei miei abiti o un
mio profumo fa l’altra metà. Io lo faccio nascere, lei lo fa vivere. E’ un’unione indispensabile” commenta lo stilista.

La fragranza è ispirata all’acqua e alla sua odissea: all’acqua che scorre, fluisce, fugge, che è pioggia e torrente, rugiada, mare.

Tra gioco di parole e poesia, Issey Miyake trasforma l’odissea dell’acqua nella fragranza l’Eau d’Issey.
Il nome nasce da un viaggio improvviso in Grecia. A Londra, pronto ad imbarcarsi per Tokyo, il designer decide di spedire solo i suoi bagagli. Compra uno zaino e parte per Atene.

Amava l’acqua, voleva un profumo…
Riunire questi due mondi non era un compito facile. Bisogna amare i paradossi, avere l’animo
dell’artista e la visione futurista del creatore.
La fragranza, firmata da Jacques Cavallier, ci parla di una ventata di freschezza tanto acquatica quanto vegetale grazie al lotus, con il suo profumo fresco e delicato, unito alla fresia. Svela poi il suo cuore floreale con peonia, giglio bianco e garofano speziato. Il fondo ha note di legno e osmanto.

Nel corso degli anni questa creazione olfattiva si è presentata in varie declinazioni e limited edition.

La forma del flacone si ispira a quella della Tour Eiffel. Per crearlo, Issey Miyake si è circondato di creatori dal talento ecclettico, Alein de Mourgues e Fabien Baron.

Formati di L’Eau d’Issey
Eau de Parfum Vapo Rechargeable 25 ml €47,20
50 ml €76,07
75 ml €93,84
Eau de Toilette Vapo 50 ml €68,30
100 ml €94,95
Eau de Toilette Florale Vapo 50 ml €68,30
90 ml €94,95