Le tendenze dalla Settimana della moda parigina

 

Con Mode à Paris cala il sipario sulle principali settimane della moda dedicate al pret a porter. Quali sono le tendenze Make up autunno inverno 2014-2015 delle passerelle parigine?

Anche qui imperversa il nude look. Lo abbiamo visto, per citare alcuni esempi, da Viktor & Rolf, Maison Martin Margiela, Emanuel Ungaro, Chloé, Balmain, Balenciaga, Alexis Mabille e Akris. A regnare sono le nuance calde, con labbra matte.

make up autunno inverno 2014-2015 kenzoAl contrario delle altre fashion week sono pochi i casi di cats-eye. Eccolo turchese da Kenzo e classico da Jean Paul Gaultier.

Su alcune passerelle è presente ancora lo smoky eyes, spesso leggero ed etereo, come da Nina Ricci, nel classico blu da Elie Saab o nella versione più decisa da Saint Laurent.

Anche qui pochi i tocchi di colore, soprattutto verde, come abbiamo già visto nelle altre passerelle: ecco la riga verde a sottolineare la palpebra inferiore di Ter et Bantine, i glitter blu di Olympia Le Tan, il giallo di Miu Miu, associato a labbra lucidate a specchio, i tocchi verdi agli angoli degli occhi da JC de Castelbajac, il verde sfumato di Christian Dior e quello intenso di Chanel.

Se la bocca è ornata dal rosso, a regnare sono le tonalità più scure ed intense: eccole da Chalayan, Cedric Charlier e AF Vandevorst, una delle poche Maison a scegliere la nuance classica.

Come sempre a Parigi sfila qualche idea più originale: basta vedere qualche immagine delle modelle di Vivienne Westwood, Yohji Yamamoto, Alexander McQueen e Comme des Garcons. Per idee meno ecclettiche, ecco tre ciglia disegnate con la matita nella palpebra inferiore delle modelle del defilé di Vionnet, le applicazioni colorate e le ciglia finte di Manish Arora, le apllicazioni rosse sulle tempie da Givenchy, le linee nere e rosse a sottolineare lo sguardo da Anthony Vaccarello.