I segreti dell’esperto

Spiaggia, sole, acqua di mare: finalmente la nostra pelle ha aquisito un colorito sano e ha preso colore, lasciandosi alle spalle il pallore dei mesi invernali. Ma come valorizzare l’abbronzatura con il make up?

A darci qualche consiglio Mario De Luigi, Beauty Designer di fama internazionale e creatore della Linea di Treatment Make-Up Mario De Luigi, una gamma di prodotti dalle formulazioni altamente innovative, ispirate al concetto di skin care: “Durante la stagione estiva, in pieno periodo di tintarella, e nel post estate, quando la pelle è ancora dorata, la scelta del make-up è fondamentale poiché occorre scegliere dei prodotti leggeri e confortevoli, meglio tollerati nelle giornate più calde, ma che allo stesso tempo siano in grado di valorizzare l’abbronzatura”.

Cosa si può usare per il viso? “Togliamo dal beauty case le basi più pesanti; sì ai fondotinta e alle creme colorate ma solo se di ultimissima generazione. Chi desidera la massima leggerezza invece, per creare luce e vitalità sulla pelle abbronzata può giocare con un fard di un tono leggermente più caldo rispetto al proprio, ed un siero: freschi e impalpabili, sono ideali per un impeccabile effetto nude. In particolare, il Siero Illuminante Emolliente Mario De Luigi, rende la pelle omogenea e rinvigorita. Privo di fragranze e parabeni, dona una piacevole sensazione di benessere alle pelli leggermente disidratate dall’esposizione solare inoltre, in abbinamento ai Fard Technicolor disponibili nei toni del rosa o del marrone, crea riflessi e movimento. Solitamente occorre applicare il siero prima del fondo ma, se si ricerca un finish maggiormente glow, consiglio di stenderlo con e sopra il fondo (nel periodo estivo è preferibile una terra ma anche un crema colorata idratante andrà benissimo) e il risultato è assicurato! Inoltre, un appunto per chi ha la fortuna di abbronzarsi molto: anche se avete acquisito un bel colorito utilizzate comunque un blush che doni luce e vitalità al viso, l’abbronzatura verrà esaltata e il viso apparirò più armonioso”.

E sugli occhi? “Estate o inverno non importa, matita e mascara sono d’obbligo, un dettaglio da non dimenticare neanche anche quando si è di corsa. Chi ama il colore può invece giocare con gli ombretti. Al contrario di quello che si pensi, i colori scuri intorno all’occhio rafforzano l’abbronzatura, ma proprio perché l’estate è sinonimo di divertimento e colore, propongo di sbizzarrirvi. Se siete indecise, scegliete le tonalità del rosa, difficilmente sbaglierete”.

Rossetto o non rossetto? Mario De Luigi scioglie questo dubbio amletico: “assolutamente rossetto! è sufficiente un po’ di colore sulle labbra per trasformare un finish anonimo in un trucco ricercato e malizioso”. Bocciati i lucidalabbra trasparenti che con la pelle abbronzata appiattiscono e non valorizzare le labbra, promossi invece i rossetti e i gloss ultra color: l’effetto pin up è garantito!