Si può ottenere con poche mosse un prodotto per profumare la casa

Se vogliamo avere una casa profumata con prodotti realizzati con ricette naturali, possiamo lanciarci nella confezione di oli essenziali fai da te.

Molto semplice da produrre da sè è l’olio essenziale alla menta, che con l’arrivo della primavera sta portando il suo profumo in prati e terrazze. Bastano mezza tazza di foglie di menta fresca e 250 ml di olio vegetale. Si può scegliere tra olio di oliva, di mandorla o di germe di grano.

Si deve lavare molto bene la menta e farla poi asciugare alla perfezione sistemandola su un panno di carta assorbente.

La menta va poi trasferita dentro a un sacchetto in plastica e schiaccia leggermente con l’aiuto di un mattarello. Il contenuto va poi messo in un barattolo di vetro con l’aggiunta di 250 ml di olio: l’infuso dovrà riposare in un luogo fresco e asciutto per 48 ore. L’olio va quindi filtrato diverse volte, fino al raggiungimento dell’intensità di profumazione desiderata.

L’olio essenziale di menta va quindi conservato in un barattolino di vetro scuro.