Be Olfactory Branding profuma il Museo Ferrari di Maranello

Gomme, asfalto, competizione, storia: la Formula 1 ha odori e sentori ben precisi. A ricordarceli ci ha pensato Be Olfactory Branding in occasione della presentazione della nuova Ferrari California T e dell’inaugurazione del nuovo grande edificio che completa il Museo Ferrari di Maranello.

Be Olfactory Branding ha profumato gli spazi espositivi riportando i visitatori direttamente in pista.

All’interno del Museo il marchio di marketing ha realizzato un vero e proprio percorso olfattivo che riporta la mente ad una gara di Formula 1: l’ingresso e la zona accoglienza per i turisti sono state profumate con la fragranza Launch Control, nel salone auto corsa è stato invece riprodotto il profumo Pit Stop, che riporta immediatamente all’odore delle gomme che stridono sull’asfalto.

Lo spazio ospita inoltre la mostra California Dreaming, tutta dedicata a modelli unici e storici, un tributo della Ferrari agli USA. Una delle sale dedicate a questa esposizione è stata trasformata in un campo da golf e profumata da Be Olfacotory Branding con la fragranza Golf House Green, lo stesso odore di erba umida, di terra bagnata che si respira sul green.