Il fitness in fiera

Praticare sport nel tempo libero é una delle abitudini più salutari che ci siano. Non è un caso infatti che sempre più persone si rivolgano a palestre o personal trainer per recuperare una buona forma fisica. Ecco spiegato il successo di una manifestazione come Rimini Wellness, la fiera dello sport, del benessere e del fitness che da sette anni raduna professionisti del settore e semplici appassionati accomunati da un solo obiettivo: sentirsi bene divertendosi.

L’evento, che si terrà anche quest’anno a maggio, tra il 10 e il 13, si svilupperà all’interno dei 14 padiglioni espositivi della Fiera di Rimini e lungo i 50 km di Riviera romagnola, dove si svolgeranno diverse dimostrazioni.

Ancora una volta, la manifestazione sarà suddivisa in due momenti: il WPRO, dedicato alle aziende, istituzioni, università e professionisti operanti nell’area fitness, e il WFUN, aperto invece a tutti i curiosi. Quest’ultimo, in particolare, consisterà in sessioni disciplinari e veri e propri corsi a libero accesso, che si svolgeranno sui 42 palchi, 350 metri di vasche e 500 presenter messi a disposizione dagli organizzatori.

In più, la Fiera ospiterà, come l’anno scorso, Thermalia, il Salone del turismo termale, dedicato appunto ai cultori del benessere termale e realizzato in collaborazione con Federterme.

Infine, rimane confermato l’appuntamento con gli operatori del settore fisioterapico, con sessioni di formazione e aggiornamento per i professionisti.

Per maggiori informazioni e per acquistare i biglietti online, basta consultare il sito internet http://www.riminiwellness.it/.