La superficie metallica dello stick nasconde un sottotono nero che emerge una volta che il make up viene applicato

Gucci Beauty lancia la nuova linea di rossetti Gucci Rouge à Lèvres Gothique, dal tocco punk, che riflettono l’immaginario eclettico e lo spirito libero tipici delle collezioni del brand.

Si tratta di lipstick dai colori intensi e ultra pigmentati effetto metallizzato creati dal direttore creativo del marchio Alessandro Michele, che si è ispirato alla vecchia Hollywood. Perle di pigmento nero carbone appositamente studiate si mischiano con una formula cremosa, dando vita a sottotoni scuri che donano alla tonalità principale un effetto vivido e brillante.

Il colore dello stick, infatti, non è il colore che poi compare sulle labbra, una volta steso il rossetto. La superficie metallica nasconde un sottotono nero che emerge una volta che il make up viene applicato.

Nove le nuance presentate in un tubetto dorato, con un tappo nero lucido arricchito da stelle metallizzate color oro.

La campagna pubblicitaria stravolge i tradizionali canoni di bellezza. I protagonisti si mettono il rossetto l’uno con l’altro, in uno scenario in stile anni ‘80. I nuovi personaggi, i musicisti Jeffertitti Moon e Zumi Rosow mostrano il loro stile individuale, insieme ai volti della campagna originale: Dani Miller e la modella Mae Lapres. Firma le immagini il fotografo Martin Parr.

I rossetti Gucci Rouge à Lèvres Gothique sono in vendita in edizione limitata a 40 euro.