Al Golden Palace Hotel di Torino, in collaborazione con Guido Gobino e Laura Tonatto

Se siete cioccolato-dipendenti come me, avete una nuova mete da visitare: si tratta della Suite al Cioccolato del Golden Palace Hotel di Torino, a firma di Guido Gobino, un connubio tra due eccellenze torinesi per un percorso sensoriale all’insegna del gusto e dell’ospitalità Made in Italy.

Il segno grafico del Gianduiotto guiderà gli ospiti attraverso quattro step: dall’installazione visiva che confonde realtà e finzione, al test olfattivo che offre una selezione di fragranze create da Laura Tonatto e da associare ad un ingrediente. Si prosegue con il gusto e le creazioni della Selezione Guido Gobino e con l’esperienza tattile in sala da bagno con i prodotti per il corpo al cioccolato, sempre firmati dall’artigiano torinese.

Il percorso creato nella Suite si inserisce in un ambiente estremamente curato e ricercato, in linea con lo stile del Golden Palace Hotel, unica struttura 5 stelle lusso della città. Colori, dettagli e arredi si ispirano al mondo del cioccolato e lo raccontano in tutte le sue sfumature per una full immersion inedita.

Il progetto Suite al Cioccolato, sviluppato con il supporto della designer e artista Daniela Cavalcabò, rappresenta il punto di incontro di due eccellenze italiane, che insieme hanno dato vita ad nuovo concetto di ospitalità intorno ai valori condivisi: qualità e unicità, senza dimenticare un pizzico di divertente creatività.