Un’elevata esperienza sensoriale per scoprire le collezioni di detergenti del marchio e risolvere i propri problemi

 

The Laundress svela il progetto di aprire il primo Flagship Store del marchio a New York City, nel distretto di Soho, in Prince Street 199. La nuova espansione permette, dopo oltre dieci anni di attività, di aprire un dialogo diretto con i consumatori coinvolgendoli in un’esperienza tangibile. Il negozio sarà un one-stop-shop, ossia uno spazio in cui il cliente potrà usufruire di una serie di servizi tutti nello stesso posto, con una selezione di prodotti eco-friendly The Laundress.

Come The Laundress ha ridato vita all’arte perduta della lavandaia, così il nostro store rappresenta un ritorno all’idea di negozio tradizionale: interazione diretta, servizio esclusivo per il consumatore e un’elevata esperienza sensoriale. Siamo entusiaste di unire la nostra pluriennale esperienza nel risolvere problemi con un’esperienza fisica e diretta”, dicono le due fondatrici, Gwen Whiting e Lindsey J. Boyd.

The-Laundress-New_york

Il negozio sarà una piattaforma per le collezioni di detergenti e prodotti per la casa, costruendo una più profonda e personalizzabile esperienza con i clienti e per condividere le loro scoperte nel campo della pulizia. Camminando nella lavanderia, si scoprono, tra ripiani e ceste, accessori e prodotti firmati The Laundress, come la collezione di porta-abiti personalizzabili.

Il nostro obiettivo è di creare un’esperienza domestica smart e divertente come mai vista prima, che porti le persone a conoscere la ricerca, il valore educativo e l’efficacia del nostro brand. I visitatori troveranno sempre la soluzione ai loro problemi e parleranno direttamente con un team esperto per risolvere dubbi e perplessità circa la cura dei propri capi. Vogliamo ritrovare un dialogo con le persone che è diventato completamente assente nel campo della lavanderia e, dopo aver intrattenuto i nostri clienti attraverso mail e telefonate per oltre dieci anni, siamo entusiaste di iniziare a interagire con loro in questo modo. La possibilità per i clienti di chiedere e per noi di educare e dimostrare in tempo reale si inserisce perfettamente in quella che è l’identità e i valori del marchio”, dichiara Gwen.

The Laundress Flagship Store permetterà un’interfaccia diretta tra consumatore e brand, giocando con la forza e la grande differenziazione del marchio nel mercato. La postazione “Ask The Laundress” fungerà da centro informazioni, con sportello Domanda&Risposta e stazione demo. Una seconda area di intrattenimento invita gli acquirenti a scoprire le 6 fragranze del brand attraverso una nuova esperienza sensoriale. Tra le attività che si svolgeranno in negozio: workshop sulle diverse tipologie di lavaggio e collaborazioni con fashion brand, autori e personalità note di New York.

Il design e l’allestimento del negozio sono stati concepiti da Whiting e Boyd, che negli ultimi dodici anni hanno sognato il perfetto showroom per esporre le loro creazioni. La superficie di 120mq avrà un aspetto fresco e allo stesso tempo tradizionale, ripiani e mobili total white, una sala lavanderia funzionante e armadi e cassetti pieni di soluzioni per riporre i capi, innovativi accessori e spazzole artigianali.

L’apertura dello store The Laundress coincide con la nostra strategia ancora più aggressiva di crescita globale. In aggiunta all’espansione sul territorio, stiamo sviluppando una sempre più coerente immagine ed esperienza di comunicazione del marchio, dal digitale, ai rivenditori, arrivando ora ai muri del nostro negozio. L’obiettivo è di dare ad ogni utente un’esperienza unica e identificativa di The Laundress, a prescindere dal canale che usano. Crediamo che questo nuovo progetto si inserisca perfettamente in questa idea e che sarà una grande opportunità per mostrare come abbiamo trasformato quello che era un modesto lavoro domestico in una vera esperienza di lusso. Le opportunità per noi sono senza limiti, dopo tutto, ognuno ha qualcosa da lavare!” dice Lindsey.