Collezione di quattro profumi di lusso

Ecco altre quattro creazioni olfattive firmate Tom Ford: si tratta di Private Blend Atelier D’Orient, ispirate alla sublime bellezza, all’enigmatica sensualità e alla squisita opulenza dell’Oriente. Ogni profumo racconta una propria storia olfattiva sull’Asia attraverso ingredienti orientali di pregio.Gli ingredienti preziosi delle antiche Vie della Seta e delle Spezie sono elaborati con artigianalità in nuove e inattese strutture, che rispecchiano la bellezza e l’audacia delle moderne città orientali, pervase da un magnetismo vitale.

Shanghai Lily è un floreale orientale molto glamorous arricchito da spezie, note floreali, vaniglia e frankincense, mentre Plum Japonais è caratterizzato da ingredienti esotici in un mix inusuale. Fleur de Chine unisce fiori asiatici come la magnolia in una composizione ispirata a fragranze classiche. Infine, Rive d’Ambre rivisita l’Acqua di Colonia con un tocco seducente e prezioso.

Le essenze sono racchiuse nel vetro color cognac-marrone della collezione Private Blend e sono adornate da una placchetta in oro con il nome del profumo e presentate in scatole color marrone. Formati 50ml e 250ml in profumeria da ottobre. Tra i profumi autunno inverno 2013-2014 più sorprendenti.