Rose de Mai, turche e  bulgare

E’ la rosa la protagonista del nuovo lussuoso profumo di Tom Ford, Rose Prick, che il designer descrive così: “Ispirato al mio roseto, Rose Prick è un bouquet di inebrianti e rari ibridi. Una trilogia di rose de Mai, Turche e Bulgare. Affilate e incontaminate. È caldo e sensuale. Un inebriante bouquet di fiori racchiuso in un perfetto rosa. Il pericolo di essere così vicino alla bellezza aumenta il potere seducente di Rose Prick”.

Nelle note di apertura dell’eau de parfum, un bouquet fiorito di rose bulgare e rose de Mai che viene poi avvolto dal calore acuto del pepe di Sichuan e dalla spezia, simile allo zenzero, dell’estratto di curcuma. Al cuore della composizione si trova la rosa bulgara orpur, una delle varietà di rose più rare al mondo. Mentre il suo profumo ipnotico si dispiega, l’olio patchouli indonesiano orpur offre un respiro legnoso di sandalo e il calore della fava tonka tostata orpur con avvincenti note di caramello e vaniglia.

Tom Ford Rose Prick è disponibile in anteprima dall’8 febbraio al 15 marzo presso La Rinascente Duomo Milano, La Rinascente Tritone Roma e La Rinascente Torino. Dal 15 marzo sarà disponibile presso selezionati punti vendita Tom Ford Beauty e online sul sito www.luisaviaroma.com.