Tra arte, profumo e design

 

Dopo lo spazio da Excelsior, Avery Perfume Gallery, il retail concept ideato da Intertrade Group, ha un nuovo negozio a Milano, in Corso Como 2.

La filosofia da cui nasce la catena è quella di far comprendere e assaporare, nell’ambiente intimo e accogliente dei suoi store, la creazione e l’individualità di ogni profumo presentato. Per questo ogni punto vendita legato al mondo dei profumi di nicchia è anche una galleria d’arte dove, oltre alle opere originali di artisti famosi, viene tracciato un percorso sperimentale. Grazie alle speciali boules olfattive, appositamente progettate per tutti i concept store del marchio, si possono “degustare” le fragranze.

Il nuovo store milanese punta a diventare una nuova destinazione per lo shopping, ma anche un luogo di incontro, che ospiterà eventi culturali e artistici legati al mondo della moda, della musica e del design. Gli arredi pensati per gli interni sono contemporanei ed ecclettici.Tra i marchi citiamo Acqua di Stresa, Andrea Maack, Agonist, Azagury e Blood Concept.

All’interno si trova una city spa, pensata per appuntamenti singoli, per trattamenti di bellezza e cosmetica d’avanguardia, grazie all’utilizzo di prodotti di alta qualità come la linea di bellezza di Annemarie Börlind. L’esperienza è completata da prodotti di bellezza e per il make up di Jane Iredale.