Creata da Bertrand Duchaufour

Vi abbiamo parlato da poco dei profumi personalizzati. Eccone uno davvero d’eccezione. Si tratta di Vaara di Penhaligon’s, ispirato alla Casa Reale di Marwar-Jodphur del Rajasthan. Nasce dal desiderio di Sua Altezza Maharaja Gaj Singh II di trovare una fragranza per celebrare la nascita di sua nipote Vaara, che riflettesse l’amore profondo per la sua famiglia ed il loro legame con Jodhpur.

Il compito di esplorare e catturare questo complesso e vivace mondo è stato affidato al Maestro Profumiere Bertrand Duchaufour.

Bertrand ha viaggiato fino a Jodhpur per scoprire la vita del Maharaja; ha visitato i monumenti storici, i palazzi della famiglia, i giardini esotici ed i trafficati mercati cittadini. Questo viaggio gli ha regalato molteplici ispirazioni per il jus e, il risultato finale, cattura pienamente lo spirito di questo affascinante scorcio dell’India.

Lo scent inizia con una deliziosa unione di coriandolo e semi di carota, zafferano e mela cotogna: ingredienti scoperti durante la sua visita ai mercati di Jodhpur. Il cuore è stato catturato dai giardini di Balsamand, la reggia estiva del Maharaja, con due gloriose rose unite elegantemente ad una fluttuante nota di magnolia indiana, un tocco di fresia ed un sussurro di iris.

Penhaligon’s Vaara, piramide olfattiva
Note di testa: mela cotogna, acqua di rose, semi di carota, semi di coriandolo, zafferano.
Note di cuore: assoluta di rosa del Marocco, olio di rosa bulgara, fresia, magnolia indiana, peonia, iris.
Note di fondo: miele, muschio bianco, legno di cedro, legno di sandalo, resina di benzoino, fava tonka.

Formati: eau de parfum 100 ml – 140 €, 50 ml -110 €.