Il 28 maggio prende il via il ciclo di conferenze dedicate  ai Profumi di Modena
Una serie di cinque incontri, ideati e condotti dal naso modenese Anna Rosa Ferrari per scoprire il percorso delle essenze e degli avvenimenti Profumalchemici, ospitati nella splendida cornice della secentesca Palazzina Vigarani sede dell’iniziativa sorta in occasione di Expo 2015 da un’ispirazione dello chef Massimo Bottura.

Gustolfattivo per vocazione, Sol a Modena” è il titolo della prima conferenza, nel corso della quale la creatrice di fragranze presenterà un inedito cocktail sensoriale, originale ricetta di sapori ed essenze, al quale è già stato  dato un nome ricco di significati  e che verrà rivelato per l’occasione.

L’appuntamento è nella sala del  Tinello Letterario alle ore 19.30 con ingresso libero. Aperitivo Gustolfattivo realizzato in collaborazione con Acetaia Malpighi, Consorzio Marchio Storico dei Lambruschi Modenesi, Consorzio della Mortadella Bologna, Consorzio del Parmigiano Reggiano, Trattoria Redecocca da Mario.

Per quanto riguarda gli altri appuntamenti – spiega Anna Rosa Ferrari – ritengo sia importante sottolineare che saranno sempre articolati in diversi momenti tra teoria, racconto ed esperienze sensoriali  con ampio spazio dedicato a percorsi e stimoli,ogni volta nuovi, e  alla condivisione di domande e saperi diffusi, con l’obiettivo di consentire agli ospiti di testare o anche approfondire parti significative del percorso  fin qui fatto, inoltrandosi in un  vero e proprio viaggio al centro della filosofia Profumalchemica e delle Essenze di Modena“.

Date e i titoli dei prossimi appuntamenti: giovedì 25 giugno ore 18 “Il libero percorso corpo,anima e spirito“; giovedì 30 luglio ore 18.30 “Dall’alchimia dei Profumi ai Profumalchemici“; giovedì 27 agosto  ore 18.30 “E la nostra Essenza sarà davanti all’Universo“; giovedì 17 settembre ore 18.30 “Modena-Camelot: i desideri diventano realtà“.

www.profumalchemico.it